Aug. 22, 2018

From Vegas To Macau II Hd Full Movie Download


From Vegas To Macau II


From Vegas To Macau II Hd Full Movie Download

From Vegas To Macau II

Sebbene fossi incredibilmente lieto di scoprire che The Man di Macau ebbe un seguito, mi chiesi anche perché né il signor Tse o la sig.ra Tian, ​​del film originale, facessero un'apparizione: decisero volontariamente di rinunciare, o non furono mai invitati? In ogni caso, per quanto mi addolori dirlo, forse è stato il meglio. Non fraintendermi: da Las Vegas a Macau 2 ha tutto quello che un divertente blockbuster cinese dovrebbe avere: un cast eccezionale, un sacco di sequenze d'azione, momenti di ilarità, sequenze emotive, una colonna sonora a tema eroico, alcune acrobazie impressionanti e un cameo di Lo stesso Andy Lau. Tuttavia, nel corso del film, anche Ken Magic Hands (Chow Yun-Fat), incredibilmente magico come si dimostra, non è in grado di strappare un coniglio da un cappello per salvare questo particolare film.

Anche se molti degli scenari di azione sono chiaramente presi in prestito da altri film, e nonostante il trucco di lancio delle carte ninja di Ken diventi un po 'stantio, la commedia sicuramente stupirà. Molto simile a The Man From Macau, le sequenze umoristiche offrono allo spettatore scene ridicole e schifose, che probabilmente non funzionerebbero mai in nessun altro film, ma questo. Il robot squilibrato è particolarmente isterico, sebbene un gioco di mahjong e una partita di wrestling offrano anche punti salienti comici.

Andando avanti, l'apertura del film è particolarmente abbagliante e prepara lo spettatore a una serie di fantastici immagini luminose. Ken sta pensando di sistemarsi con il suo migliore amico Victor (David Chiang), quando appare il suo ex protetto, Vincent (Shawn Yue), che richiede l'assistenza di Ken. Agente con Interpol, ha un disperato bisogno dell'aiuto di Ken per abbattere le forze rimanenti di DOA, l'agenzia malvagio dal precedente film. Dopo diversi scontri con assassini viziosi, molti dei quali sono donne incredibilmente belle, Ken, che inizialmente si rifiuta categoricamente, scopre di non avere altra scelta che assistenza.

Mark (Nick Cheung) un contabile della DOA, è fuggito con 15 miliardi di dollari americani, fuggendo con sua figlia (la adorabile adorabile Angela Wang), l'agenzia che un tempo aveva servito con orgoglio sulle sue tracce. Aoi (Jin Qiaoqiao) ha preso le redini dell'organizzazione dopo che è stato sferrato un duro colpo nel lungometraggio precedente, Purple (Michelle Hu), l'assassino principale di Aoi, e l'enforcer DOA (Wu Yue), essendo due nemici pericolosi, che guidano un numero inesorabile di truppe altamente armate.

Raramente viene spiegato come DOA riesca a localizzare i protagonisti, ogni volta che fanno, una serie di esplosioni in atto. L'inesorabile natura delle palle di fuoco che oscurano lo schermo diventa un po 'troppo, gli effetti, seppur divertenti, sono privati ​​del fascino di un budget hollywoodiano. Inoltre, il continuo abbattimento degli agenti nemici sembra irrealistico, mentre gli eroi grattano a malapena un livido, nessuno dei personaggi, che appare in superficie per essere addestrato con perizia, usando sempre tattiche credibili. Anche se il film a volte è poco più di una maratona esplosiva, il film riesce a nascondere alcune sorprese nella manica, nonostante la trama a volte prevedibile.

Richiede la sua testimonianza di abbattere DOA, Interpol , con l'aiuto di Ken, cerca di acquisire Mark, che non vuole avere nulla a che fare con la polizia, però, per il bene di sua figlia, scopre che ha poca scelta. Quello che segue sono un certo numero di sequenze di inseguimenti, esplosivi scontri a fuoco, un casinò di gangster e una partita di wrestling, la maggior parte dei quali ha poco a che fare con la storia a portata di mano, e sembra invece essere inserita meno per la qualità e più per la quantità. br />
La trama principale è tuttavia dimenticata nel momento in cui Ken viene trascinato in un'avventura appassionata con la sua ex amante Molly (Carina Lau), che sembra entrare nei momenti più inaspettati. La loro relazione riaccesa, che richiedeva un'imbottitura extra per essere ritratta in modo efficiente, sembra essere inserita in modo inappropriato in uno script che non è in grado di tener conto di ciò, che purtroppo si può dire per gran parte delle sub-trame. Occasionalmente, From Vegas to Macau 2 sembra essere una serie di racconti, tutti buttati in un film, nessuno dei quali si collega correttamente, la conclusione del film è altrettanto vaga.

La giovane signora Wang, al fianco di Yuan Quan come moglie di Mark, offre la scena più emozionante del film, tuttavia, la parte più triste del film è il tempo sullo schermo di cui molti attori sono privati. Il signor Yue, per un certo periodo, è completamente dimenticato, con la signora Lau che appare sempre a intermittenza, e Kimmy Tong, come la figlia di Ken Rainbow (uno dei pochi membri del cast del film precedente), che appare non più di due volte, il signor Yun-Fat e il signor Cheung che ha rubato lo spettacolo.

Quando ho recensito The Man From Macau, l'ho definito "buono, ma non eccezionale". Da Las Vegas a Macao 2 è forse un passo indietro rispetto a questo - sebbene occasionalmente buono, per la maggior parte, è semplicemente giusto. Quando il regista Jing Wong crea il suo sequel in questo franchise, forse potrebbe concentrarsi sulla creazione di una storia, piuttosto che cento. Non potrei mai immaginare che le industrie del cinema di Hong Kong e della Cina si siano deteriorate così in basso e così impensabilmente cattive. Pensavo che il primo (ora lo chiamiamo prequel?) Nel 2014 fosse già abbastanza brutto, ma indovina cosa? Il sequel del 2015 ha appena superato il 100% e è diventato il campione del peggio del peggio! Non capisco nemmeno che potremmo definire questo film una commedia, perché se pensate che ciò che abbiamo visto ha gli ingredienti di quello che abbiamo chiamato "senso dell'umorismo", allora vi sbagliate.E se pensi che abbiamo visto qui l'umorismo cinese o l'umorismo di Hong Kong, allora di nuovo, sei assolutamente sbagliato. Non possiamo chiamare i pagliacci nei circo o nei comici rodeo, perché i pagliacci sono solo stupidi e stupidi, fanno qualcosa di così folle che le persone normali e razionali con capacità di ragionamento e logica non faranno, quello che fanno potrebbe far ridere i bambini sotto sviluppati . Nelle stesse premesse, non possiamo chiamare i comici che fanno i pagliacci in piedi, perché ci sono e ci sono differenze che possono essere facilmente distinte.

Quello che abbiamo ottenuto in questo stupido film sono un sacco di noti attori di Hong Kong, o dovremmo dire, un gruppo di persone che sono state, che agli occhi di quei produttori e investitori potrebbero ancora garantire un potenziale di vendita al botteghino. E poi, la pessima sceneggiatura trasformò tutti questi attori in clown, furono crudelmente abusati dalla sceneggiatura, dai suoi scenari e dalla trama stupida (se ce n'era). L'intero film è stato solo patetico, così patetico che non so nemmeno come descriverlo, perché quello che ho visto è stata solo finzione, finzione, esagerazione, superficialità e, soprattutto, stupidità. Quello che odio e risento per la maggior parte di questo film è il modo in cui hanno sprecato così tanti soldi per farlo e intenzionalmente lo hanno reso così negativo. Se pensi che quello che ti hanno mostrato in questi due film sia puro umorismo di Hong Kong o persino umorismo cinese, sei pateticamente sbagliato. Quello che abbiamo visto qui è la ragione più ovvia per cui e quanto i film buoni e normali di Hong Kong e della Cina sono diventati rari e rari, sempre meno. Uno dei motivi per cui le produzioni di H.K. e la Cina è così cattiva perché il governo comunista cinese totalitario censura tutti i prodotti mediatici, il modo più semplice per passare la censura è fare stupide farse che non toccheranno alcun tabù sensibile del partito in carica e facilmente ottenere un certificato di rilascio e permettere .

Se vuoi mantenere il tuo QI e la logica a un livello normale, che consente loro di svilupparsi nella giusta direzione, non sprecare il tuo tempo a guardarlo. Più di due decenni dopo il suo iconico "God of Gamblers", l'anno scorso Wong Jing ha raggiunto l'oro della commedia d'azione al botteghino con il suo reboot non ufficiale che si ricongiunge alla sua carismatica (e inimitabile) stella Chow Yun-Fat. Quel frenetico, ma spesso divertente, "From Vegas to Macau" è stato anche il primo film di Hong Kong in buona fede di Chow negli anni, che lo ha reso uno degli artisti più versatili del territorio dopo una serie di passi falsi di Hollywood e un'altra altrettanto non entusiasmante serie di noiosi periodi del continente epopee. E se le aspettative sono ancora più alte questa volta, beh, siamo felici di dire che il sequel non è solo più grande del suo predecessore per molti aspetti, ma è anche per la maggior parte anche migliore per storia, carattere, azione e soprattutto , umorismo.

Continuando dove il precedente film ha lasciato, Ken (Chow Yun-Fat) viene nuovamente avvicinato dalle autorità - questa volta l'Interpol - per aiutare a catturare la vera mente del criminale internazionale organizzazione DOA. Si scopre che il signor Ko (Gao Hu) che ha aiutato a sconfiggere non era il capo dell'organizzazione; quell'onore (infame) appartiene a una donna giapponese nota come Aoi, che ha eluso le autorità costruendo il suo quartier generale a bordo del suo A380 personale. Sebbene inizialmente riluttante, Ken alla fine accetta in parte di proteggere il suo ex discepolo e l'attuale agente dell'Interpol Vincent (Shawn Yue) - nonostante l'apparizione inaspettata di una vecchia fiamma Molly (Carina Lau) che ancora ama profondamente potrebbe aver cambiato idea anche lui .

La tanto agitata chimica tra Chow Yun-Fat e Carina Lau può essere motivo per essere eccitata, ma ciò che dà veramente a questo sequel il suo asso è l'altra (e maschile) co-protagonista di Nick Chow.

Nel ruolo di un commercialista di nome Mark per il DOA, Cheung trasforma la seconda parte del film in un'eccellente commedia di amici con Chow. Infatti, Wong Jing sa esattamente come giocare le sue carte, e così dopo aver impostato il necessario per presentarci Mark e poi fare lo stesso per Ken, lascia quasi che i due attori maschi portino il peso dell'intero film. Potrebbe essere la prima collaborazione di Chow e Cheung insieme, ma entrambi gli attori si giocano l'un l'altro come vecchi professionisti. In un casinò illegale gestito dalla mafia locale e gestito dalla sua co-protagonista transessuale "White Storm" Poyd, Cheung fa un'esilarante imitazione dell'alter-ego di Chow Ko Chun da "God of Gamblers" - completo di trench nero, anello di giada e una tavoletta di cioccolato - tale che il loro piccolo switcheroo stia ridendo a crepapelle.

Accanto a Cheung, Lau interpreta un po 'troppo stoicamente l'ex amante di Chow - anzi, dice molto quando Chow sembra avere un momento migliore con il suo maggiordomo meccanico di nome Robot, una curiosa contraccezione a misura d'uomo che può fare praticamente tutto ciò che può fare un servitore personale, dal bucato al tè per persino un massaggio. Un aggiornamento tardivo trasforma (letteralmente) anche Robot in un "Autobot", respingendo i proiettili degli scagnozzi di Aoi quando visitano la sua "casa delle trappole" - ti ricorderai dal film precedente che Ken aveva già una tale propensione per travolgere il suo posto. Oltre a guardare Chow mettersi in imbarazzo con la Muay Thai e dopo aver trascorso un breve soggiorno sull'isola, Lau non ha molto tempo per riaccendere (o accendere) il suo amore per Chow nel film; Per fortuna, una svolta alla fine in qualche modo riscatta (e spiega) il suo atteggiamento gelido.

Rispetto alle loro scene insieme, il resto del film si svolge con la solita esplosione di Wong Jing.Chiaramente dato un budget molto più ampio, Wong Jing aumenta la posta in gioco in ogni modo immaginabile. Aperta con una sparatoria in alto mare dove Ken viene accolto da ragazze in bikini con le pistole in pinne a reazione, Wong Jing procede a far saltare in aria un intero edificio basso a Bangkok e poco dopo quasi completamente annientare una squadra dell'Interpol alla loro cassaforte casa con droni, mitragliatrici e persino giochi di ruolo. Certamente, questo è l'atteggiamento con cui Wong Jing si è avvicinato al climax sbalorditivo, che vede Chow e Cheung trasportati via elicottero in una cabina dell'ascensore alla fortezza di Aoi nei cieli.

Eppure, anche se ci sono molte distrazioni visive, Wong Jing saggiamente tiene il film centrato su Chow. È la sua stessa linfa vitale, il suo cuore e la sua anima, e anche se non tutte le battute di Wong hanno colpito nel segno, il tempismo comico di Chow ogni volta è assolutamente impeccabile. Conosce il giusto tono ironico da prendere con ogni linea, in modo che nessun dialogo o scena finiscano per essere caricaturali. Oltre a Cheung e Lau, Wong sorprende anche gli appassionati del cinema della vecchia scuola di Hong Kong con una breve scena di Chow al tavolo del mah-jong con Eric Tsang, Natalis Chan e se stesso. Tuttavia, nulla ti può preparare per la presa in giro finale, che non solo vede Chow riprendere la sua "God of Gamblers" ma introduce anche Andy Lau nel ruolo di discepolo di Ko Chun per un "tuffo nel passato" che vale il prezzo di ammissione da solo - e imposta la possibilità di un sequel in cui siamo già in fila.

Non c'è dubbio dal trailer che "From Vegas to Macau 2" sia più grande di quanto lo fosse il suo predecessore , ma l'introduzione di nuovi personaggi e di nuovi membri del cast, Nick Cheung e Carina Lau, hanno sicuramente aggiunto vigore e vigore a quelli di Chow precedenti come Nicholas Tse e Chapman To. Wong Jing è anche al top del suo gioco sia come sceneggiatore che come regista, chiaramente beneficiando del suo istinto di regista come il regista di Lau. Eppure questo film non può che fare a meno di Chow, il cui carisma e fascino senza pari è la sua formula vincente indiscussa - per puro valore di intrattenimento, il veloce, divertente e arguto capro commedia di Wong Jing è il miglior film di Capodanno lunare che abbiamo visto quest'anno . Wong Jing è tornato con più follia, azione, esplosione e un runtime più lungo. Come ogni sequel cerca di superare il suo originale in ogni modo, From Vegas To Macau 2 non è diverso. Un sacco di esplosioni, un sacco di umorismo stravagante e più CGI, se questi sono i tuoi divertimenti, il film non ti farà torto. Dalla lotta con le armi da fuoco al climax in CGI, la storia è mantenuta attiva per mantenere la tua attenzione sotto controllo.

La storia: Chow Yun-fat è tornato come il giocatore d'azzardo titolare, Ken, con la mano magica . Questa volta, il film esagera le sue abilità con le carte da poker CGI fino a quando non diventa quasi una fantasia. Ma questo è normale nel film di Wong Jing. Questa volta, il luogo è spostato in Tailandia, dove Mark (Nick Cheung), un contabile in un sindacato di riciclaggio di denaro, DOA, è inseguito da Interpol e DOA. Ken deve salvarlo e aiutare il suo protetto, Vincent (Shawn Yue). Wong Jing cerca di mettere in valigia tutto ciò che è divertente in un film di 2 ore. Anche se sembra gonfio, aspettati un sacco di divertimento pazzesco e casuale. Non aspettarti una storia coerente e lo sviluppo del personaggio e sarà un divertimento piacevole. L'azione è decollata. La scena d'azione nel mezzo vede un'interruzione della casa sicura con un sacco di esplosioni e spari. Il climax del film si trasforma in un set CGI in cui scoppia una lotta in aereo. La musica è utile Anche la regia e la recitazione vanno bene.

Complessivamente: è un film divertente per le vacanze del capodanno cinese. Non c'è nulla di nuovo, ma se stai cercando un film divertente ricco di azione, non vedo perché questo non si adatta alla descrizione. Con tutto il seguito del sequel, i fan potranno godersi la seconda uscita. Con dove finisce il film, non sarei sorpreso se Wong Jing tornasse per una terza uscita.

Altre recensioni di film: http://moreviewsed.blogspot.sg b0e6cdaeb1

Jawaan full movie online free
Cowboy Bebop movie download hd
free download Cops and Robbers
Street Racer download movies
Istinti criminali download di film interi in hd
Executor download
the 007 - Il domani non muore mai italian dubbed free download
The Transporter Legacy scaricare film
Kaante full movie in italian free download hd 720p
Mr. Right full movie online free